Le aziende italiane “promuovono” le novità sul Welfare aziendale

Le aziende italiane “promuovono” le novità sul Welfare aziendale

Per 6 aziende su 10 le novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2016 in materia di Welfare aziendale sono un’opportunità per ripensare e modificare il pacchetto di benefit per i dipendenti. Si tratta di una sostanziale promozione delle modifiche normative recentemente previste dal Parlamento*, secondo l’indagine condotta da Marsh, leader nell’intermediazione assicurativa e nella consulenza sui rischi e Edenred, azienda leader nel settore del welfare aziendale e dei benefit per i dipendenti, su un campione di 186 aziende in Italia …

Continua la lettura su miowelfare.it

Sull' autore

In collaborazione con Miowelfare.it
In collaborazione con Miowelfare.it 40 posts

In collaborazione con http://miowalfare.it La tua porta di accesso all’insieme di prestazioni, servizi e opportunità assicurati e offerti dal sistema italiano di welfare, sia quello di base che quello integrativo: contrattuale, aziendale, individuale.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

L’occupazione femminile in forte crescita dove ci sono molti asili nido

Dove sono a disposizione molti asili nido e posti nelle scuole materne l’occupazione femminile fiorisce. Questo è quanto si evince dai dati di una ricerca della Fondazione Openpolis, realizzata con l’impresa

Per gli esodati una vita di ansia, depressione, malattie. [ricerca scientifica]

di Raffaele Marmo Lorenzo Aragione è un giovane psicologo abruzzese che in questi anni ha studiato gli effetti della riforma Fornero sulla salute psico-fisica degli esodati. Una ricerca condotta sul

Il part-time agevolato pre-pensione punto per punto

Dopo svariate sperimentazioni largamente conclusesi senza successo, la legge di Stabilità per il 2016 ha definito una formula di part-time pre-pensione che presenta alcune caratteristiche innovative, tali da renderla più

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento