Posso applicare l' esonero contributivo per 3.250 € annui per due anni ad una signora che precedentemente aveva un contratto autonomo professionale con una azienda concorrente?

Posso applicare l' esonero contributivo per 3.250 € annui per due anni ad una signora che precedentemente aveva un contratto autonomo professionale con una azienda concorrente?

Qualora, oltre l’attività specificata nel quesito, la signora non ha avuto negli ultimi 6 mesi altre attività subordinate, è possibile assumerla a tempo indeterminato con l’ esonero contributivo previsto dalla Legge di Stabilità 2016. Si ricordi che l’esonero biennale è del 40% dei contributi conto azienda, fino ad un massimo di 3.250 euro. Quindi se il 40% è inferiore a 3.250 euro, dovrà applicare il primo valore e non i 3.250.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 580 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Quali sono gli adempimenti per applicare la detassazione?

L’agevolazione (detassazione) è possibile esclusivamente qualora, nel contratto aziendale, siano presenti i requisiti previsti dal DM 25 marzo 2016 (allegato). In particolare, il DM prevede l’applicazione della tassazione agevolata esclusivamente

Ho ricevuto dall’Ispettorato una lettera per un tentativo di conciliazione monocratico. Mi può spiegare cos’è?

Qualche mese fa mi sono rivolta all’ispettorato del lavoro per denunciare il periodo di prova fatto in nero. Poi l’azienda mi ha assunto in regola. Ieri ho ricevuto dall’ispettorato una

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento