GARANZIA GIOVANI: POLETTI SU TIROCINI

image_pdfimage_print

PolettiSui tirocini previsti dal programma Garanzia Giovani a giugno si cambia: il 40% del costo sarà infatti a carico delle imprese. Degli attuali 500 euro pagati ai giovani tirocinanti del programma europeo 200 saranno a carico delle imprese e 300 resteranno a carico dello Stato. Ad annunciare la novità il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti nel corso della presentazione di un accordo con Microsoft Italia. “Lo cambieremo per evitare ogni forma di utilizzo improprio, di abuso. La copertura non sarà più al 100% pubblica ma una parte graverà sulle imprese”, spiega.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

MINISTERO DELLA DIFESA: BANDO PER L'ESERCITO

Il Ministero della Difesa ha pubblicato il 3° bando per il reclutamento nell’Esercito di 3.500 VFP 1, per incarico specializzazione che sarà assegnato/a dalla Forza Armata. Sono previsti due blocchi

BOCCIA, NON GIOCO A RIBASSO SU CONTRATTI

“Con i profitti al minimo storico, lo scambio salario-produttività è l’unico praticabile” e “crediamo che la contrattazione aziendale sia la sede dove realizzarlo”: così il neo presidente di Confindustria, Vincenzo

Fincantieri – Stx: trovata intesa tra Italia e Francia

Secondo l’accordo siglato Fincantieri avrà solo una “maggioranza in prestito” dei cantieri navali di Stx a Saint Nazaire: è questo l’esito del vertice franco-italiano di Lione. La soluzione è stata

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento