ISTAT, CALO OCCUPATI A FEBBRAIO, -97MILA

image_pdfimage_print

ISTATA febbraio ci sono 97 mila occupati in meno a causa della riduzione dei lavoratori permanenti. Questi sono 92 mila in meno in un mese, secondo i dati provvisori dell’Istat. Per i dipendenti a tempo indeterminato è il primo calo da inizio 2015. “Dopo la forte crescita registrata a gennaio 2016 (+0,7%, pari a +98 mila) – spiega l’istituto – presumibilmente associata al meccanismo di incentivi introdotto dalla legge di stabilità 2015” il calo dell’ultimo mese riporta i dipendenti permanenti ai livelli di dicembre 2015.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Conferenza stampa: Formazione ed occupazione nel settore ferroviario

È prevista per la giornata di martedì 20 marzo 2018 alle ore 10 nella Sala Convegni Fantini di Confindustria Foggia, la Conferenza stampa annunciata da Confindustria Foggia, For.Fer. srl e

METALMECCANICI: OK IPOTESI CCNL

Si è conclusa oggi, con la sottoscrizione dell’ipotesi di accordo, la trattativa tra Confimi impresa Meccanica e Fim-Cisl, Uilm-Uil per la definizione del rinnovo del Ccnl della piccola e media

EXPO, LIQUIDATA CON PATRIMONIO 23 MLN

Expo Milano 2015 da quando è nata, nel 2009, a quando ha chiuso i battenti, nel 2015, è costata esattamente 2.254,7 milioni di euro, e quando è stata messa in

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento