CGIL-CISL-UIL SU POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

sindacati-confederaliSi è svolta ieri, a Roma, presso l’Auditorium di via Rieti, un’iniziativa nazionale unitaria di Cgil, Cisl e Uil sulle politiche attive del lavoro, dal titolo ‘Rete dei servizi per il lavoro: proposte del sindacato confederale per qualificare politiche e servizi per il lavoro alla luce del decreto 150/15’. “L’appuntamento è stato importante innanzitutto perché, grazie all’impulso dei sindacati confederali, si è di fatto riunita per la prima volta la Rete dei servizi per il lavoro prevista dal decreto”, sostengono i segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil Serena Sorrentino, Gigi Petteni e Guglielmo Loy.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Pietro Riccio

A cura di : Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)