INTESA FIESA ASSOPANIFICATORI E MIUR PER ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

image_pdfimage_print

miurFiesa Assopanificatori Confesercenti e il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca hanno firmato stamane, presso la sede del ministero di viale Trastevere, il protocollo d’intesa per favorire l’alternanza scuola-lavoro (ai sensi della legge 107 del 2015). La sottoscrizione del protocollo d’intesa è finalizzata a “rafforzare il rapporto tra scuola e mondo del lavoro” e alla promozione del potenziamento dell’offerta formativa delle scuole italiane, attraverso la realizzazione di percorsi in alternanza scuola-lavoro, destinati agli studenti frequentanti il terzo, il quarto e il quinto anno di Istituti Tecnici, Professionali e Licei, che assicurino non solo l’acquisizione di conoscenze e lo sviluppo di competenze di base e trasversali, ma anche il conseguimento di competenze spendibili nel mercato del lavoro.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

LAVORO IN MOBILITA’

Agli italiani piace il lavoro in mobilità. Il 70% degli intervistati si dichiara disposto ad aumentare il numero di ore di lavoro settimanali fino a cinque in più, pur di

VOUCHER LAVORO 81 MILIONI

Prosegue la crescita sostenuta della vendita dei buoni lavoro: nei primi 9 mesi del 2015, si legge nell’Osservatorio sul precariato dell’Inps, sono stati venduti oltre 81 milioni di voucher per

SCIOPERO P.A. 28 NOVEMBRE

Il 28 novembre si terrà la manifestazione nazionale di tutto il pubblico impiego indetta da Cgil, Cisl e Uil.Tra il 2010 ed il 2014 le buste paga degli statali hanno

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento