RETRIBUZIONI: ISTAT DIVULGA DATI FEBBRAIO

ISTATAlla fine di febbraio i contratti collettivi nazionali di lavoro in vigore per la parte economica riguardano il 39,5% degli occupati dipendenti e corrispondono al 37,5% del monte retributivo osservato. Lo rileva l’Istat diffondendo i dati con un comunicato stampa. Nel mese di febbraio l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie aumenta dello 0,1% rispetto al mese precedente e dello 0,8% nei confronti di febbraio 2015. Complessivamente, nei primi due mesi del 2016 la retribuzione oraria media è cresciuta dello 0,8% rispetto al corrispondente periodo del 2015.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

FORMAZIONE E IMPRESE PER IL DIGITALE

Solo attraverso una sinergia costruttiva tra mondo delle imprese e mondo della formazione si potranno definire le competenze necessarie al cambiamento. È il tema del congresso dell’associazione per l’informatica e

INPS: recupero del ticket licenziamento

L’INPS, con il messaggio 4269 del 2016, fornisce chiarimenti sulle modalità di recupero, da parte dei datori di lavoro, del ticket licenziamento versato per le interruzioni di rapporti di lavoro

MASTER PER ESPERTO IN ENERGIA

Una figura innovativa che guarda al futuro. La possibilità di creare professionisti specializzati da inserire nel mondo del lavoro. Si tratta del tecnico superiore per la gestione e la verifica

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento