PER I PROFESSIONISTI PIÙ INVESTIMENTI IN ICT

image_pdfimage_print

ufficioNel 2015, cresce la digitalizzazione tra avvocati, commercialisti e consulenti del lavoro. E circa uno studio professionale su tre in Italia si dimostra aperto al cambiamento del proprio ruolo grazie all’uso intensivo delle tecnologie digitali per il business: amplia l’attività di consulenza e avvia nuovi servizi maggiormente orientati al mercato, arricchisce di nuove competenze il suo profilo, utilizza in modo intensivo le tecnologie informatiche per migliorare efficienza e produttività. Sono alcuni dei risultati della ricerca dell’Osservatorio Professionisti Innovazione digitale della School of Management del Politecnico di Milano.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

BCE: OCCUPAZIONE IN CRESCITA

I mercati del lavoro dell’area dell’euro dovrebbero migliorare ulteriormente nel breve e nel medio periodo. Si prevede che la crescita dell’occupazione acceleri lievemente nei prossimi trimestri, sulla scia della ripresa

CONFESERCENTI: NASCE ASSOGIOCO

Tutelare gli imprenditori del gioco, informando correttamente l’opinione pubblica e il mondo politico su valore, opportunità e difficoltà di un settore il cui fatturato supera i 70 miliardi di euro

Campania: Garanzia Giovani seconda fase, al via con 222 milioni di euro.

La Giunta Regionale della Campania, su proposta dell’assessore Sonia Palmeri,  ha approvato in data odierna la delibera che prende atto del rifinanziamento del Programma di Garanzia Giovani, disposto dalla Commissione

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento