DOXA SELEZIONA COLLABORATORI IN TUTTA ITALIA

lavoroLa società Doxa si occupa di ricerche statistiche e sondaggi di opinione dal 1946 in Italia, oggi è un gruppo che si vanta di interagire con società dedicate come DuePuntoZero che si occupa dell’analisi del mercato digitale, DoxaPharma del settore farmaceutico, Connexia per la comunicazione digitale, Doxa Digital e iCorporate per l’integrazione del marketing digitale e la comunicazione corporate. Oggi Doxa è alla ricerca di collaboratori part time per alcuni progetti specifici, partecipando alle ricerche che le diverse aziende hanno attive sul territorio italiano, fino all’analisi dei dati raccolti.
Per informazioni sulle posizioni aperte e per presentare la propria candidatura è possibile visitare la sezione Lavora con noi del sito Doxa.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PA, 20 MILIARDI DI CONSULENZE

In 6 anni di blocco contrattuale nel pubblico impiego, sono stati spesi 20 miliardi per consulenze e incarichi nella Pubblica Amministrazione. Sono dati della Ragioneria dello Stato. È inaccettabile che

Pignoramento dello stipendio: in quali casi si può procedere?

In presenza di debiti contratti da un lavoratore, e che non ha intenzione di saldarli, un creditore avrà la facoltà legittima di chiedere il pignoramento dello stipendio per far fronte

VENDEMMIA 2016 ABBONDANTE E DI QUALITÀ

“Una buona vendemmia che mantiene valori quantitativi da record superando le previsioni di Spagna (42,9 milioni di hl) e Francia (43 milioni di hl). Dopo un andamento primaverile non sempre

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento