Archive

Normativa e Contratti 206176

Legge di Stabilità 2015 : agevolazioni alle assunzioni e soppressione sgravi contributivi Legge 407/90, incentivi a confronto

La Legge di Stabilità per il 2015 approderà nell’Aula della Camera a partire dal 27 novembre. Uno slittamento di tre giorni rispetto alla data prevista inizialmente del 24 novembre.Tra gli

Normativa e Contratti 2228

Jobs Act : ok del Senato, il ddl lavoro non cambia nei contenuti [testo integrale pdf]

Il disegno di legge delega sul lavoro, il cosiddetto Jobs Act , ha ricevuto il via libera della commissione Lavoro al Senato, dove il testo passa così come è già

Editoriale 4715

La riduzione dell’ indennità di mobilità ed i riflessi sulle agevolazioni per le assunzioni

Con il prossimo 1* gennaio l’indennità di mobilità prevista in favore dei lavoratori licenziati per riduzione di personale subirà un taglio notevole, a causa di una specifica disposizione contenuta nell’art.

Giurisprudenza e Circolari 1809

Illegittima la reiterazione dei contratti a termine oltre i 36 mesi nella PA [ Corte Europea di Giustizia ]

La Corte di Giustizia Europea, con sentenza C-22/2013 del 26 novembre 2014, ha dichiarato contraria al diritto dell’Unione Europea la normativa italiana sui contratti di lavoro a tempo determinato nella parte in cui prevede la reiterazione,

Somministrazione 2324

L. n. 161/2014, idonea documentazione in attesa del DVR , in caso di costituzione di nuova impresa e di rielaborazione della valutazione dei rischi

Disponibile, a cura di assolavoro.eu, una Nota esplicativa sulle novità introdotte dalla Legge europea 2013-bis limitatamente alle modifiche – che impattano (indirettamente) anche sul lavoro in somministrazione

Parola all’ esperto 1918

In caso di licenziamento per inidoneità sopravvenuta del lavoratore deve essere preceduto dal tentativo di conciliazione previsto dalla Riforma Fornero ?

Sì, il licenziamento per inidoneità sopravvenuta rientra tra i casi di giustificato motivo oggettivo (GMO) per i quali è obbligatoria la procedura di

Parola all’ esperto 1138

Un dirigente della mia azienda si è lamentato della forfettizzazione delle ore di straordinario e quindi del mancato rispetto del massimale di ore straordinarie previste dalla legge e dal ccnl di riferimento. Ha ragione?

Ai dirigenti non si applicano le disposizioni sul lavoro straordinario , previste all’art. 5 del d.l.vo 66/2003; sempre, comunque, nel rispetto dei principi

Rassegna stampa 1962

Rassegna stampa del 25 Novembre 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi : Jobs act, la sinistra pd rivuole l`articolo 18

Rassegna stampa 1761

Rassegna stampa del 24 Novembre 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi : Il centralismo che frena le Pmi vincenti Senza

Somministrazione 1637

L’ active ageing nelle aziende italiane

Il Centro Ricerche AIDP in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e Fondazione Sodalitas ha condotto nel periodo tra marzo e ottobre 2014, una ricerca volta a indagare il fenomeno active ageing e la

Editoriale 9321

I contratti di solidarietà di “tipo b” dopo i chiarimenti ministeriali (E. Massi)

A distanza di 10 anni dalla emanazione della circolare n. 20/2004, il  Ministero del Lavoro ha ritenuto necessario, scrivendo alle proprie articolazioni periferiche, di puntualizzare alcuni aspetti procedurali e di

Somministrazione 1685

Contratti di solidarietà per le aziende non rientranti nel regime CIG (L. n. 236/1993) – [ Circolare n. 28/2014 Min. del Lavoro ]

Il Ministero del Lavoro, con la Circolare n. 28/2014, che annulla e sostituisce la Circolare n. 26/2014 (vedi ns. articolo del 14 novembre) fornisce chiarimenti in merito alla procedura di concessione

Parola all’ esperto 2021

In caso di mancata prestazione di un lavoratore a chiamata, viene prevista una sanzione amministrativa per il fatto che non ho provveduto a comunicare l’annullamento?

No, si ritiene che non vi sia una sanzione per il mancato annullamento. Sicuramente l’istituto previdenziale richiederà i contributi per la “ prestazione ”

Parola all’ esperto 2233

Quali sono i termini per impugnare un licenziamento che ritengo illegittimo?

A norma dell’articolo 6 della legge 604/1966 il licenziamento deve essere impugnato a pena di decadenza entro 60 giorni dalla ricezione della sua comunicazione in forma scritta. L’impugnazione è inefficace se non è seguita, entro il

Giurisprudenza e Circolari 1705

Note di rettifica per mancato rinnovo dei benefici della “ piccola mobilità ” [INPS]

L’Inps, con il messaggio n. 8889 del 19 novembre 2014, in attesa che si definisca l’iter avviato dalla risoluzione parlamentare del 31/7/2014, che impegna il Governo a reperire le fonti di finanziamento

Rassegna stampa 2087

Rassegna stampa del 20 Novembre 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi : Efficacia dei disciplinari legata ai contratti nazionali Reato

Rassegna stampa 2102

Rassegna stampa del 19 Novembre 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi : Licenziamenti disciplinari, reintegro per casi specifici Sacconi:” Ora

Rassegna stampa 1947

Rassegna stampa del 18 Novembre 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi : Disciplinari, il nodo della tipizzazione Contratti di solidarietà

HR Manager 1597

L`azienda si apre ai social network e per gli incentivi punta sul welfare

Sorpresa. L’accesso a Internet e l’uso dei social network da parte dei dipendenti agevolano il business delle aziende. Ma anche la capacità dei responsabili risorse umane di utilizzare il web

Rassegna stampa 1250

Rassegna stampa del 17 Novembre 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi : Dal credito all`hi-tech la crisi in busta paga

Editoriale 33153

Nomina della RSA : i limiti secondo la giurisprudenza di merito (E. Massi)

Con due sentenze abbastanza ravvicinate il Tribunale di Roma (23 settembre 2014) e quello di Napoli (6 novembre 2014) riguardanti la presunta antisindacabilità di comportamenti datoriali finalizzati a disconoscere la

HR Manager 2022

Skillgallery : il supporto gratuito per le tue selezioni

Hai un curriculum tra le mani ? Skill che non hai mai visto o sentito? Ecco la soluzione ! Da oggi i selezionatori non dovranno più temere selezioni di cui

Giurisprudenza e Circolari 2582

Le “ maxi sanzioni ” del 2006 sul lavoro nero sono state bocciate dalla Corte Costituzionale

Con sentenza n. 254 del 13 novembre 2014, la Corte Costituzionale ha ritenuto illegittimo, in quanto contrastante con l’articolo 3 della Costituzione, l’art. 36-bis, c. 7, lett. a), del Decreto Legge

Parola all’ esperto 12133

Sull’incentivo all’ esodo va pagata la contribuzione agli istituti previdenziali ?

No. Dalla retribuzione imponibile sono escluse le somme corrisposte in occasione della cessazione del rapporto di lavoro, al fine di incentivare l’ esodo dei lavoratori. L’indicazione fornita dal legislatore è

Parola all’ esperto 1366

E’ possibile limitare o annullare l’intervallo che la legge prevede in caso di rinnovo di contratti a termine, con un accordo sindacale di secondo livello ?

Sì, l’articolo 5, comma 3, del D.L. vo 368/2001, stabilisce che le regole relative al c.d. “stop & go” non valgono qualora siano previste ipotesi individuate dai contratti collettivi, anche