fbpx

Editoriale

Editoriale 3068

Le regole per ottenere lo sgravio del contratto di rioccupazione

Questa volta l’INPS è stato di parola: infatti, riallacciandosi a quanto affermato nella circolare n. 115 del 2 agosto 2021, con il messaggio n. 3050 dal 9 settembre u.s. ha

Editoriale 2296

Le integrazioni salariali per le aziende tessili e la sospensione dei licenziamenti per motivi economici

Le eccezioni alla fine del blocco dei licenziamenti nelle aziende tessili, del settore industria o che possono, comunque, ricorrere, alla CIGO, sono ben evidenziate nell’art. 50-bis del D.L. n. 73

Editoriale 2230

Lavoratori in quarantena Covid e lavoratori fragili: che fare?

Un problema di una certa rilevanza si sta presentando in maniera sempre più pressante nel nostro mondo del lavoro: quello del trattamento economico in favore dei lavoratori in quarantena COVID

Editoriale 2587

Il progetto di inserimento nel contratto di rioccupazione

Tra il 1 luglio ed il 31 ottobre p.v. i datori di lavoro privati, imprenditori e non imprenditori, possono utilizzare il contratto di rioccupazione previsto dall’art. 41 del D.L. n.

Editoriale 3262

La Cassa Integrazione salariale del dopo Covid: i chiarimenti dell’Inps

Con il primo luglio u.s. per le imprese che rientrano nel campo di applicazione della CIGO è possibile procedere al licenziamento per giustificato motivo oggettivo ma, al contempo, il Legislatore

Editoriale 10279

Somma pagata quale transazione novativa: prevede la contribuzione?

Mi conferma che una somma pagata, all’interno di un accordo di conciliazione, quale transazione novativa, non prevede l’erogazione della contribuzione? Le confermo che l’erogazione di una somma a titolo di

Editoriale 7704

Il contratto a tempo determinato e la somministrazione a termine dopo la legge N. 106/2021

Ho già avuto modo di affrontare, su questo blog, le novità in materia di contratto a tempo determinato e somministrazione che il Parlamento si accingeva ad approvare in sede di

Editoriale 6331

Ispettorato Nazionale del Lavoro: riprende il tentativo obbligatorio di conciliazione

Con la nota n. 5186 del 16 luglio 2021, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha fornito alle proprie articolazioni territoriali alcune delucidazioni e direttive concernenti la ripresa delle procedure di conciliazione

Editoriale 4157

Integrazioni salariali post-COVID: i tempi delle procedure sindacali

Con i Decreti Legge n. 73/2021 e n. 99/2021, in corso di conversione in Parlamento (tra l’altro una serie di norme sulle integrazioni salariali post COVID previste da quest’ultimo provvedimento

Editoriale 9855

Contratti a termine e somministrazione: cosa cambia tra qualche giorno

La crisi pandemica, accompagnata da altre questioni non secondarie, ha messo in luce un fatto incontestabile: le rigidità introdotte attraverso il c.d. “Decreto Dignità” con l’inserimento delle causali legali e

Editoriale 4669

Licenziamenti per motivi economici dopo il D.L. n. 99/2021

Lo stop ai licenziamenti per motivi economici (giustificato motivo oggettivo), iniziato nel nostro Paese il 17 marzo 2020 per effetto della crisi pandemica (le procedure collettive di riduzione di personale

Editoriale 3797

Licenziamenti collettivi e collocamento obbligatorio

Dal primo luglio, le imprese che rientrano nel campo di applicazione della CIGO (con l’eccezione di quelle rientranti nel settore tessile e della moda) potranno, legittimamente, licenziare per motivi economici

Editoriale 2134

Lavoratori agili: computabilità ai fini del collocamento dei portatori di handicap

Con l’interpello n. 3 del 9 giugno 2021, rispondendo ad un quesito proposto dall’Ordine Nazionale dei Consulenti del Lavoro, il Ministero del Lavoro ha chiarito che i lavoratori agili sono

Editoriale 3178

Contratto di solidarietà difensivo a tempo e personalizzato

Nel panorama lavoristico italiano, al solo scopo di procrastinare i licenziamenti per motivi economici, è spuntato un nuovo ammortizzatore sociale, il contratto di solidarietà difensivo a tempo e personalizzato: la

Editoriale 8135

Contratto di rioccupazione: una nuova tipologia contrattuale

Tutti gli Esecutivi che si sono avvicendati nell’ultimo trentennio, allorquando si sono trovati ad affrontare le tematiche dell’occupazione non sono sfuggiti alla tentazione di creare nuove tipologie contrattuali e/o di

Editoriale 7929

Licenziamenti: cosa succede dal 1° luglio

Il D.L. n. 41/2021 fissa al 1° luglio la fine del blocco dei licenziamenti per le aziende della “CIGO” ed al 1° novembre per altre tipologie di datori di lavoro.

Editoriale 4102

Contratto in deroga assistita: i nuovi chiarimenti dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro

Con una nota del 19 maggio 2021, la n. 804, rispondendo ad alcuni quesiti di una propria articolazione periferica, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro coglie l’occasione per focalizzare alcuni aspetti relativi

Editoriale 3137

Il diritto alla disconnessione nello smart-working

Da tanto tempo, soprattutto da quando, con la crisi pandemica, il lavoro agile ha avuto uno sviluppo pressoché inarrestabile, si parla di diritto alla disconnessione, ossia dell’esigenza che il dipendente,

Editoriale 6897

Esonero contributivo del D.l. n. 137/2020: istruzioni per l’uso

Il 23 febbraio u.s. la Commissione Europea ha dato il “via libera” all’esonero contributivo alternativo alla fruizione della Cassa COVID prevista dall’art.12 del D.L. n. 137/2020 convertito, con modificazioni, nella

Editoriale 5994

Apprendistato: le proroghe del piano formativo

Sovente i datori di lavoro che occupano apprendisti con contratto di apprendistato professionalizzante e che, per varie ragioni, intendono non procedere nel rapporto al termine del periodo formativo, si trovano

Editoriale 11591

Diritto di precedenza: tutti i rischi di un mancato rispetto

Il diritto di precedenza nel diritto del lavoro viene richiamato per istituti diversi anche se, il più delle volte, il pensiero corre a quello dei lavoratori assunti a tempo determinato

Editoriale 3839

Cassa “Sostegni”: la nota congiunta del Ministero del lavoro e dell’Inps [E.Massi]

La decretazione di urgenza che ci ha accompagnato sin dal febbraio 2020 ci ha abituato ad interventi successivi ed integrativi in materia di ammortizzatori sociali COVID-19 che, sovente, anche nella

Editoriale 13246

Il tentativo obbligatorio di conciliazione nel licenziamento per giustificato motivo oggettivo [E.Massi]

Con l’approssimarsi della fine del “blocco” del licenziamento per giustificato motivo oggettivo che per le aziende che rientrano nel campo di applicazione della CIGO ( le imprese sono indicate all’art.10

Editoriale 4712

Le integrazioni salariali Covid del decreto “Sostegni” [E.Massi]

Con il D.L. n. 41/2021 il Governo, visto il perdurare della pandemia, torna ancora sul tema degli ammortizzatori sociali COVID-19, introducendo, rispetto alla linea adottata con la legge di bilancio

Editoriale 3500

Contratto a tempo determinato in somministrazione con regole speciali

Lungamente attesa dagli operatori, con l’art. 17 del D.L. n. 41/2021, è entrata in vigore la disposizione che allunga, fino al 31 dicembre 2021, la possibilità di derogare all’art. 21