Editoriale

Editoriale 5561

Riorganizzazioni e procedura collettiva di riduzione di personale (E. Massi)

Con una ordinanza del 16 ottobre 2014 il Tribunale di Milano e’ intervenuto su un problema che si è presentato alle aziende, ai lavoratori ed alle organizzazioni sindacali dopo la

Editoriale 9963

Le assunzioni agevolate al tempo del Governo Renzi (E. Massi)

In questi giorni si fa un gran parlare delle assunzioni a tempo indeterminato “a costo zero” previste nel disegno di legge relativo alla stabilità per l’anno 2015. Ritengo opportuno  sottolineare, da

Editoriale 4912

Il telelavoro : quale futuro alla luce dei contratti collettivi e della nuova previsione nel jobs act?

Da almeno quindici anni, i Governi succedutisi in tale arco temporale ed il Parlamento, hanno ipotizzato norme per la conciliazione del tempo di lavoro con  le altre esigenze dei lavoratori,

Editoriale 4210

Le riduzioni contributive per i contratti di solidarietà difensivi (E. Massi)

L’art. 5 della legge n. 78/2014, che ha convertito, con modificazioni, il D.L. n. 34, definendo le nuove modalità per il riconoscimento delle riduzioni contributive in favore dei datori di

Editoriale 10145

Superamento del periodo di comporto e risoluzione del rapporto di lavoro

Con la sentenza n. 21106 del 24 settembre 2014, la Corte di Cassazione torna ad occuparsi del licenziamento determinato dal superamento del periodo di comporto fissando alcuni punti fermi sui

Editoriale 14798

La negoziazione assistita nelle controversie individuali di lavoro (E. Massi)

Con una modifica introdotta nel “corpus” del quarto comma dell’art. 2113 c.c. anche le conciliazioni raggiunte attraverso la c.d. “negoziazione assistita da un avvocato” ottengono il crisma della inoppugnabilità: ciò

Editoriale 2141

Riposi giornalieri di un lavoratore con moglie casalinga

Con una decisione intervenuta il 10 settembre 2014, la terza sezione del Consiglio di Stato ha affermato che i riposi giornalieri di due ore (o di un’ora se la prestazione

Editoriale 4254

Scarso rendimento : licenziamento possibile ?

La riflessione di questa settimana ha, come oggetto, una sentenza della Corte di Cassazione, la n. 18678 depositata il 4 settembre 2014, con la quale è stato ritenuto legittimo il

Editoriale 10131

CONTRATTO DI RETE : vantaggi ed opportunità relativi alla utilizzazione del personale.

La  pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 25 agosto 2014 del DM del Ministro della Giustizia 10 aprile 2014, n. 122, consente di fare il punto sul contratto di rete alla

Editoriale 19630

Le sanzioni sui contratti a termine : questioni risolte e problemi operativi

L’argomento principale trattato dalla circolare del Ministero del Lavoro n. 18 del 30 luglio 2014 è, senza dubbio, rappresentato dalla disciplina sanzionatoria e lo è, soprattutto, in considerazione del fatto

Editoriale 2729

La costituzionalita’ dell’indennita’ risarcitoria nei contratti a termine

Per la seconda volta, in meno di due anni, la Corte Costituzionale torna ad occuparsi della legittimità dell’art. 32, comma 5, della legge n. 183/2010 che prevede, in caso di

Editoriale 26631

Il lavoro a chiamata e l’eta’ anagrafica dopo le puntualizzazioni della corte di appello di Milano

Con una sentenza destinata a suscitare alcune riflessioni di non poco conto, la Corte di Appello di Milano, con la sentenza n. 406 depositata il 3 luglio 2014, è intervenuta,

Editoriale 3474

Il contratto di ricollocazione : possibile strumento di politica attiva

Quando, nella giornata di domenica 13 luglio, i “media” hanno dato la notizia del raggiungimento di un accordo sulla vertenza ALITALIA, con la gestione degli esuberi affidata anche alla “messa

Editoriale 3913

La formazione pubblica nell’ apprendistato professionalizzante

Un argomento che ha “solleticato” gli operatori, oltre ad aver posto problemi di natura interpretativa, e che emerge dall’art. 2 della legge n. 78/2014 è quello che concerne l’offerta formativa

Editoriale 1803

I contratti a tempo indeterminato per i giovani ex d.l. N. 76/2013: un flop annunciato

In questi giorni i media, (in prima pagina e con notizie lanciate nei telegiornali) ci hanno fatto sapere che, ad un anno dall’entrata in vigore, l’art. 1 del D.L. n.

Editoriale 2355

TURISMO : esempi di flessibilita’ contrattata per i rapporti a termine

Mentre la dottrina ed i commentatori dibattono sulle nuove tematiche connesse alla disciplina dei contratti a tempo determinato quale scaturisce dalla legge n. 78/2014, nel settore del turismo , avvalendosi

Editoriale 7156

Le clausole di stabilizzazione degli apprendisti

Tra le disposizioni che hanno avuto un certo impatto sulla normativa dell’apprendistato spicca quella che si riferisce alla percentuale di stabilizzazione dei giovani assunti con rapporto di apprendistato. La disposizione

Editoriale 3595

La illegittimita’ delle vecchie sanzioni sull’orario di lavoro e sui riposi (E.Massi)

Le sanzioni previste dall’art. 18 –bis del D.L.vo n. 66/2003 nel testo introdotto dall’art. 1, comma 1, lettera f), del D.L.vo n. 213/2004, sono incostituzionali: è questa la decisione adottata

Editoriale 11029

Riflessioni su alcune questioni relative ai nuovi contratti a termine (E. Massi)

Il giudizio positivo sulla nuova regolamentazione dei contratti a tempo determinato dopo la legge n. 78/2014, non può, a mio avviso, prescindere da alcune valutazioni critiche sotto l’aspetto prettamente operativo

Editoriale 284003

Le proroghe nei contratti a tempo determinato [E. Massi]

Tra le novità più importanti rilevabili nella disciplina dei contratti a termine dopo le profonde modifiche introdotte con la legge n. 78/2014, spicca quella delle proroghe. L’esame che intendo effettuare

Editoriale 6954

I diritti di precedenza dopo la legge n. 78 /2014 (E. Massi)

Le modifiche introdotte con la legge 16 maggio 2014, n. 78, che ha convertito, con modificazioni, il D.L. n. 34/2014, impongono, a mio avviso, la necessità di una profonda riflessione

Editoriale 17932

Il Limite percentuale per l’instaurazione di contratti a termine

La conversione in legge del D.L. n. 34/2014 di cui è imminente la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, offre l’occasione per riflettere su uno dei punti più qualificanti: quello del limite

Editoriale 11069

LA DETASSAZIONE DELLA PRODUTTIVITÀ PER IL 2014

Settanta giorni ci sono voluti perché, dopo la firma del Presidente del Consiglio e del ministro dell’Economia pro-tempore (c’era ancora il Governo Letta), il DPCM concernente le misure sperimentali per

Editoriale 11803

IL DECRETO LEGGE N. 34 IN PROGRESS

Obiettivo di questa riflessione è, unicamente, quello di seguire “in progress” il decreto legge n. 34 /2014 dal momento in cui è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ai passaggi successivi,

Editoriale 2990

Agricoltura : il job sharing secondo il Ministero del Lavoro

L’art. 41 del D.L.vo n. 276/2003 afferma che il lavoro ripartito (traduzione in italiano di job sharing) è uno speciale contratto di lavoro con il quale due persone assumono solidalmente