fbpx

Posts da Roberto Camera

Roberto Camera
Roberto Camera 782 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →
Parola all’ esperto 3425

Visto che con il DL sul Jobs Act è stata tolta l’obbligatorietà della motivazione nei contratti a tempo determinato, posso prevedere un contratto individuale ai sensi dell’art. 1 del D.L.vo 368/2001?

Sì, la cosa è possibile. Comunque, Le consiglio, per questioni di opportunità, di specificare sempre la motivazione qualora l’assunzione a termine sia dovuta per motivi sostitutivi, in quanto esenti dalla

Parola all’ esperto 3293

E’ vero che è stato previsto un limite massimo di giornate per il lavoro a “chiamata”?

Sì, non si possono superare le 400 giornate di effettivo lavoro nell’arco di 3 anni solari. Superando detto limite il rapporto di lavoro si trasforma in rapporto subordinato a tempo

Parola all’ esperto 2351

Ho un’azienda con 21 lavoratori a tempo indeterminato. Dopo la legge 78/2014 devo rispettare la c.d. stabilizzazione in caso di assunzione di apprendisti?

Ad oggi la stabilizzazione legale è prevista esclusivamente nelle aziende che hanno almeno 50 dipendenti. E’ possibile che il ccnl di riferimento preveda una stabilizzazione, per l’assunzione di apprendisti, con

Parola all’ esperto 2975

L’azienda che seguo ha fatto un accordo aziendale per la detassazione 2014, quali sono gli adempimenti successivi per applicare la detassazione sulle retribuzioni dei lavoratori?

Dall’accordo aziendale, il datore di lavoro ha tempo 30 giorni per il deposito presso la DTL di competenza. Qualora l’azienda ha più filiali sul territorio nazionale, il deposito va effettuato

Parola all’ esperto 2945

Se il contratto collettivo applicato nella mia azienda non prevede le modalità di effettuazione dello straordinario , posso obbligare i lavoratori a farlo?

No. Il comma 3 dell’art. 5 del D.L.vo 66/2003 stabilisce che “in difetto di disciplina collettiva applicabile, il ricorso al lavoro straordinario è ammesso soltanto previo

Parola all’ esperto 2715

Entro quando va stilato il piano formativo per gli apprendisti ?

All’atto della stipula del contratto, in quanto la possibilità introdotta dal D.L.vo 167/2011 sull’Apprendistato, di sottoscrivere il piano formativo entro i 30 giorni successivi è stato abolito dalla Legge n. 78/2014

Parola all’ esperto 11989

Per i contratti “ stagionali ” si applica il limite delle 5 proroghe ?

Sì, i contratti a tempo determinato stipulati durante il periodo della stagionalità, così come prevista dal DPR 1525/1963 o dalla contrattazione collettiva di riferimento, devono rispettare il limite delle 5

Parola all’ esperto 7031

Cosa è la prescrizione obbligatoria ?

Se gli ispettori rilevano violazioni nelle norma in materia di lavoro ove è previsto l’arresto o la pena alternativa dell’ammenda o la sola ammenda, impartiscono al contravventore una prescrizione obbligatoria

Parola all’ esperto 5228

E’ legittimo il licenziamento del dipendente disabile per superamento del periodo di comporto ?

La risposta è positiva a meno che le assenze per malattia siano la conseguenza di un comportamento del datore di lavoro che ha assegnato il dipendente a mansioni non compatibili

Agricoltura 2868

Le ultime novità per il settore agricolo

“In questi giorni, il legislatore ha fornito alcune disposizioni molto interessanti al fine di incentivare le assunzioni nel settore agricolo. In particolare, vengono previsti incentivi per l’assunzione di giovani e

Parola all’ esperto 3016

Quali sono gli effetti della malattia sul rapporto di lavoro?

Il lavoratore è assente giustificato e ciò, di conseguenza, comporta l’impossibilità del licenziamento durante l’evento morboso nei limiti del periodo di conservazione del posto, determinato dalla contrattazione collettiva. Fa eccezione

Parola all’ esperto 2993

Quante sono le ferie del personale domestico?

La risposta è nell’art. 18 del CCNL: 26 giorni lavorativi, indipendentemente dalla durata e dalla distribuzione dell’orario di lavoro. Le ferie sono, di regola, continuative, ma possono anche essere frazionate.

Parola all’ esperto 2765

Cosa si intende per obbligo di riservatezza per il lavoratore ?

Il lavoratore non può divulgare notizie riguardanti l’azienda nella quale lavora, sia quelle coperte da segreto, che quelle a carattere “neutrale” che possono recare un pregiudizio al datore. Tale ultimo

Parola all’ esperto 1990

Quale è il ruolo delle guardie giurate in azienda?

L’art. 2 della legge n. 300/1970 affida alle guardie giurate il compito della tutela del patrimonio aziendale: esse non possono, in alcun modo, controllare l’attività dei lavoratori, annotare

Parola all’ esperto 3620

Si paga il contributo d’ingresso alla mobilità in presenza di procedure concorsuali?

No (art. 3, comma 3, della legge n. 223/1991 e circ. INPS n. 171/2001), a fronte della verifica del curatore del fallimento o del liquidatore nella procedura di liquidazione coatta

Parola all’ esperto 9898

Come si calcola il TFR nei contratti di solidarietà?

Le quote di TFR, nella misura della retribuzione persa, sono accantonate ed addebitate all’INPS. Nella sostanza, il datore calcola il TFR dividendo per 13,5 la retribuzione relativa alle ore stabilite

Parola all’ esperto 3839

La Cassa integrazione in deroga per gli anni 2014 e 2015 è cambiata?

Si, per effetto del Decreto interministeriale 1° agosto 2014, n. 83473. L’erogazione è possibile per: situazioni aziendali dovute ad eventi non transitori; situazioni aziendali temporanee determinate da crisi di mercato;

Parola all’ esperto 2907

In materia di provvedimenti disciplinari cosa si intende con la frase che “ il codice disciplinare deve essere affisso in luogo accessibile a tutti ”?

E’ il principio del “nullum crimen sine lege” rapportato alle procedure disciplinari. Ciò significa che il codice (o le norme del CCNL che regolamentano la materia) debbono essere affisse nel momento

Parola all’ esperto 3779

Può un lavoratore rifiutarsi di trasformare il proprio rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale o viceversa?

Il rifiuto del lavoratore alla trasformazione del rapporto non costituisce giustificato motivo di licenziamento.

Parola all’ esperto 7111

Cosa è il lavoro supplementare e come viene retribuito ?

Nel contratto a tempo parziale il lavoro supplementare è quello svolto oltre l’orario part-time concordato fino al limite previsto dalla contrattazione collettiva per il tempo pieno. Il CCNL prevede, in

Parola all’ esperto 3404

Nell’ impresa familiare (art. 230 –bis c.c.) come funziona la partecipazione alle decisioni?

Il potere di gestione ordinaria spetta al titolare (Cass., n. 10412/1995). I  partecipanti all’ impresa familiare, a maggioranza, adottano le decisioni relative alla gestione straordinaria, agli indirizzi della produzione, alla

Parola all’ esperto 3529

Un datore di lavoro che intenda assumere a tempo indeterminato un lavoratore ultracinquantenne, ha diritto a qualche agevolazione ?

Si, è prevista un’ agevolazione contributiva sotto forma di abbattimento del 50% per un massimo di 18 mesi a condizione che: