PESSI: BENE PROPOSTA SINDACATI SU CONTRATTI, MA ATTUARE ART. 39 COST.

PessiQuella dei sindacati “può essere una proposta intelligente, interessante”, ma ha “senso solo se viene attuato l’articolo 39 della Costituzione, altrimenti un’eventuale legge per far valere per tutti i lavoratori i salari minimi fissati nei contratti nazionali di lavoro verrà bocciata dalla Consulta, come avvenuto ad esempio con la legge Vigorelli 741/1959, perchè i contratti non hanno validità erga omnes: in conclusione, l’articolo 39 va applicato o cambiato, altrimenti la proposta ha poco senso”. Così, con Labitalia, il giuslavorista e prorettore alla Didattica della Luiss di Roma, Roberto Pessi, sulla proposta di riforma contrattuale che Cgil, Cisl e Uil stanno per presentare.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Pietro Riccio

A cura di : Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Articoli scelti per voi dalla redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)