Breaking News

  Garante privacy: Lavoro – geolocalizzazione flotte aziendali, sì con accordo sindacale ++               Abrogato definitivamente il lavoro accessorio e modificata la responsabilità solidale negli appalti [PARLAMENTO] ++               Fondo di garanzia: 200 milioni per il Mezzogiorno [MISE] ++               [podcast] Puntata 5 | Il primo lavoro – L’italia che va presenta: generazione vincente ++               Rassegna stampa del 27 Aprile 2017 ++               In caso di licenziamento per soppressione del posto di lavoro di un ragazzo ex apprendista assunto il 1° marzo 2014, devo obbligatoriamente espletare il tentativo di conciliazione previsto dalla Fornero? ++               Se una mia dipendente richiede all’inps i voucher per l’acquisto di servizi di baby-sitting, devo concedere il congedo parentale? ++               Devo siglare un contratto di appalto con una cooperativa, posso richiedere all’appaltatore il controllo sulla regolarità dei suoi dipendenti che accedono nella mia azienda? ++               Per il lavoratore invalido superamento del periodo di comporto [Cassazione] ++               Un dipendente della nostra azienda ha presentato le dimissioni, ha un bimbo di età inferiore ai 3 anni, mi riferisce che la Direzione del Lavoro gli ha dato istruzioni di presentarsi … ++               Credito di imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno [Agenzia Entrate] ++               CIV DELL’INPS: Cosa occorre cambiare nell’iter per la cassa integrazione ordinaria [E. Massi] ++            

Quanto guadagnano 25 professioni chiave

500_stipendio_busta_pagaNell’elenco che segue, Capital ha selezionato le 25 figure più ricercate dagli head hunter quest’autunno. In alcuni casi la posizione viene ricoperti da quadri. La retribuzione riportata è quella annua lorda.

Sul livello minimo e massimo influiscono l’anzianità (quella qui considerata è di almeno cinque anni) e la dimensione dell’azienda.

DIRETTORI: COMMERCIALE E VENDITE: deve pianificare in autonomia il proprio tempo e della rete dei venditori per raggiungere gli obiettivi commerciali. Lavora in stretto contatto con la direzione generale. Gli vengono chieste doti di leadership , di analisi e organizzative, oltre a capacità di lavorare per obiettivi e di gestire un budget.  Nelle piccole aziende spesso ha anche la responsabilità del marketing. Retribuzione direttore vendite: 70-120mila euro o più. Retribuzione direttore commerciale: 80-160mila euro.

DIRETTORE MARKETING: propone, applica e verifica l’efficacia delle attività di promozione, marketing, advertising e comunicazione. Retribuzione: 60-150mila euro.

AREA MANAGER: ha la responsabilità di raggiungere l’obiettivo di fatturato condiviso con il direttore vendite attraverso la gestione operativa del territorio/canale/clienti assegnati. Retribuzione: 45-85mila euro.

DIRETTORE COMMERCIALE ESTERO: partecipa alla definizione delle strategie aziendali con il comitato di direzione ed è responsabile dei risultati di fatturato all’estero. Retribuzione: corrente e di quello in sofferenza, recupero del credito m sede stra-giudiziale e giudiziale. Retribuzione: 80-150mila euro.

EXPORT AREA MANAGER : ha il  compito di sovraintendere e sviluppare il mercato estero dell’azienda. Ne identifica le potenzialità e i rischi. Deve essere in grado di selezionare nuovi paesi di sbocco, progetta e organizza la rete di vendite all’estero. Retribuzione : 45-90mila euro.

GENERAL MANAGER SEDE ESTERA: ha la responsabilità del conto economico e della pianificazione strategica della sede estera. Coordina tutte le funzioni. Retribuzione : da 120mila euro in su.

ON LINE SALES MANAGER/E-COMMERCE MANAGER : il ruolo richiede l’aver maturato una solida esperienza nel mondo web con capacità di creare e sviluppare un canale di vendita complementare a quelli tradizionali. Retribuzione: 45-100mila euro.

SALES ENGINEER : interfaccia il cliente e lo consiglia nella scelta del prodotto, propone le migliori soluzioni tecnico-progettuali, risolve le problematiche tecniche, cerca nuovi  clienti. Ha una solida preparazione tecnica nell’area di riferimento dell’azienda. Retribuzione: 80-120mila euro.

DIRETTORE TECNICO: coordina e gestisce il settore tecnico dell’azienda e ne pianifica gli interventi. Retribuzione: 80-120mila euro.

RESPONSABILE R&D: ha la responsabilità dell’innovazione tecnologica per creare nuovi prodotti, migliorare quelli esistenti e ottimizzare i processi produttivi. Retribuzione : da 90mila euro in su.

CREDIT MANAGER : ha la responsabilità del credito commerciale e della sua policy; di prevenzione del rischio, selezione della clientela, soluzioni di supporto alle vendite, recupero del credito corrente e di quello in sofferenza, recupero del credito in sede stra-giudiziale e giudiziale. Retribuzione: 40-80mila euro.

RESPONSABILE AMMENISTRATIVO/CFO:  supporta la direzione della società, collabora al suo sviluppo economico e alla conservazione del patrimonio. Assiste la direzione generale nella definizione e nella direzione del sistema di governo economico, fiscale e finanziario, e per la pianificazione strategica. Retribuzione: 60-140mila euro.

PRIVATE BANKER: professionista esperto di investimenti, strumenti finanziari e negoziazione titoli. Retribuzione: 50-90mila euro.

SENIOR CONTROLLER: predispone i] budget di impresa, verifica costi e ricavi affinchè siano conformi alle previsioni, propone soluzioni correttive o di miglioramento. Retribuzione: 50-60mila euro.

PROCESS ENGINEER : ha il compito di progettare, avviare, gestire e ottimizzare produzioni o processi in ambito meccanico, chimico-petrolchimico, minerario, biotecnologico, farmaceutico, alimentare. In ambito informatico la figura professionale prende il nome di process system engineer. Retribuzione: 35 – 60 mila euro.

PLANT ENGLNEER:  ha la responsabilità della manutenzione di macchinari ed equipaggiamenti. I principali datori di lavoro sono le grandi aziende manifatturiere ed elettriche. Retribuzione: 40-80mila euro.

PROJECT MANAGER:  realizza un progetto, assicura il rispetto dei  tempi, dei costi e della qualità voluti. Deve possedere, oltre alle competenze tecniche, doti organizzative, di problem solving e di leadership. Retribuzione: 40-90mila euro.

QUALITY  MANAGER:  verifica la rispondenza del livello qualitativo dei processi  o dei prodotti agli standard qualitativi definiti. Analizza il livello qualitativo di un prodotto o di un servizio con il successo o l’insuccesso commerciale. Retribuzione: 80-120mila euro.

ENERGY MANAGER: razionalizza l’uso deB’energia, analizza i dati sui consumi e propone investimenti finalizzati all’efficienza. Retribuzione: 45-75mila euro.

RISK MANAGER : identifica rischi finanziari, assicurativi, ambientali, produttivi, sanitari. Identifica le strategie per ridurre eventuali perdite. Sono richieste anche buone doti comunicative e relazionali. Retribuzione: 40-90mila euro.

DIGITAL MANAGER/CHIEF TECHNOLOGY OFFICER (CTO): fa si che l’azienda sia digitalmente integrata. Semplifica i processi operativi. Ha di solito un background tecnico per coordinare figure dedicate al software e  all’hardware-rete. Retribuzione: 50-90mila euro.

FOOD & BEVERAGE MANAGER: è il responsabile della gestione di un ristorante, cucina, bar di alberghi o grandi ristoranti; ha la responsabilità della qualità del servizio, della soddisfazione dei clienti, dei costi operativi. Deve avere un’ottima conoscenza dell’inglese e dei principali programmi informatici, capacità organizzative e gestionali. Retribuzione: 50-90mila euro.

MEDICAL ADVISOR: è il direttore di un’area terapeutica, collabora con le diverse funzioni aziendali e gestisce gli studi clinici della sua area, a livello nazionale e internazionale. Requisiti chiave: laurea in medicina e chirurgia, breve esperienza nella direzione medica di una multinazionale farmaceutica, ottima conoscenza dell’inglese. Retribuzione: 55-120mila euro.

COMPLIANCE OFHCER: è l’esperto della supervisione e gestione della conformità a leggi, regolamenti, norme organizzative e standard di settore. Retribuzione: 50-80mila euro

Fonte:  Estratto da pagina 20 di CAPITAL ( http://www.classeditori.it/default.asp ) del 26-09-2014

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Redazione web

A cura di : Redazione web

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Articoli scelti per voi dalla redazione

One thought on “Quanto guadagnano 25 professioni chiave

  1. francesco

    Salve, sto intraprendendo una nuova esperiwenza lavorativa, come responsabile amministrativo in un centro sportivo agrituristico.
    desidero sapere se si può la mensilità, preciso che si tratta di contratto a termine, stagionale.
    grazie resto in attesa di un vostro contatto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top