È possibile “girare” ad una azienda con noi collegata, un nostro dipendente che svolge attività di RSPP?

news-06

A mio avviso, non è possibile inviare in distacco/trasferta un proprio RSPP per svolgere la medesima attività presso un’azienda collegata.
La normativa parla di nomina, che deve avvenire da parte dell’azienda che usufruisce delle prestazioni e non da parte di terzi.
Detto ciò, comunque, è possibile che l’azienda collegata nomini lo stesso soggetto quale incaricato esterno a svolgere l’attività di RSPP. In questo caso, dovrà essere previsto un contratto professionale ad hoc. Do per scontato che il soggetto abbia le caratteristiche professionali richieste dal TU sulla Sicurezza per svolgere l’incarico di RSPP (v. art. 32 TU 81/2008).

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Redazione web

A cura di : Redazione web

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Articoli scelti per voi dalla redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)