Breaking News

  Garante privacy: Lavoro – geolocalizzazione flotte aziendali, sì con accordo sindacale ++               Abrogato definitivamente il lavoro accessorio e modificata la responsabilità solidale negli appalti [PARLAMENTO] ++               Fondo di garanzia: 200 milioni per il Mezzogiorno [MISE] ++               [podcast] Puntata 5 | Il primo lavoro – L’italia che va presenta: generazione vincente ++               Rassegna stampa del 27 Aprile 2017 ++               In caso di licenziamento per soppressione del posto di lavoro di un ragazzo ex apprendista assunto il 1° marzo 2014, devo obbligatoriamente espletare il tentativo di conciliazione previsto dalla Fornero? ++               Se una mia dipendente richiede all’inps i voucher per l’acquisto di servizi di baby-sitting, devo concedere il congedo parentale? ++               Devo siglare un contratto di appalto con una cooperativa, posso richiedere all’appaltatore il controllo sulla regolarità dei suoi dipendenti che accedono nella mia azienda? ++               Per il lavoratore invalido superamento del periodo di comporto [Cassazione] ++               Un dipendente della nostra azienda ha presentato le dimissioni, ha un bimbo di età inferiore ai 3 anni, mi riferisce che la Direzione del Lavoro gli ha dato istruzioni di presentarsi … ++               Credito di imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno [Agenzia Entrate] ++               CIV DELL’INPS: Cosa occorre cambiare nell’iter per la cassa integrazione ordinaria [E. Massi] ++            

Giovani e Agricoltura: accordo Cia – Agia – Istituti tecnici agrari senza frontiere

agricolturaÈ stato siglato un protocollo d’intesa tra la Cia-Agricoltori Italiani, l’Agia-Associazione giovani imprenditori agricoli e la Rete Ita-Istituti Tecnici Agrari senza frontiere (composta da 34 Istituti su tutto il territorio italiano). L’obiettivo è quello di promuovere la conoscenza dell’agricoltura come settore primario per la crescita del Paese.

Favorendo la collaborazione tra settore primario e scuola, si incoraggeranno gli studenti a fare esperienza diretta sui campi, attraverso la partecipazione attiva a progetti, iniziative ed eventi comuni, ma anche nella realizzazione di progetti educativo-formativi per i giovani e le scuole, al fine di divulgare e promuovere lo studio delle materie agricole e di orientare le future scelte universitarie e professionali degli studenti.

Più in dettaglio, la Cia e l’Agia si impegnano ad organizzare incontri con le imprese agricole soprattutto quelle gestite da giovani imprenditori, mettendo a disposizione delle scuole le esperienze dirette degli agricoltori nelle attività di coltivazione, allevamento, produzione e trasformazione dei prodotti, oltre la cultura d’impresa e la capacità d’innovare. Inoltre, cureranno gli aspetti legati alla formazione di quegli agricoltori che già svolgono, o intendono svolgere, attività educative con le scuole.

La Rete degli Istituti Agrari senza frontiere si occuperà invece di favorire progetti didattici e formativi e di organizzare iniziative nelle scuole per promuovere la diffusione e l’approfondimento della conoscenza del mondo rurale, delle attività legate all’agricoltura multifunzionale, della cultura dei territori legata alle attività agricole.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Redazione web

A cura di : Redazione web

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Articoli scelti per voi dalla redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top