Ue: Garanzia Giovani ha ridotto la disoccupazione

La Commissione Europea ha approvato una comunicazione sui principali risultati di Garanzia Giovani affermando che il 35,5% dei ragazzi e delle ragazze che hanno lasciato nel 2015 lo schema europeo di lotta alla disoccupazione giovanile, sei mesi dopo avevano trovato lavoro o erano tornati a studiare, con punte del 71,4% in Irlanda e del 64,1% in Italia, fino al 37,7% della Spagna e al 30,4% dell’Ungheria, con la Danimarca al 49,9%.
Dal gennaio 2014, secondo i dati dell’esecutivo Ue, 14 mln di ragazzi e ragazze dell’Ue sono entrati negli schemi europei di ‘Garanzia Giovani’; di questi, circa 9 mln hanno accettato un’offerta di lavoro, di istruzione, di apprendistato o di stage all’interno del programma.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Redazione web

A cura di : Redazione web

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Articoli scelti per voi dalla redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)