I lavoratori distaccati devono essere iscritti nel LUL dell’azienda che li utilizza?

esperto_camera

I lavoratori distaccati devono essere registrati sul Libro Unico del distaccatario (utilizzatore)  all’inizio e alla fine del rapporto di distacco; oppure, in alternativa, in tutti i mesi di durata del distacco.
I dati sono gli stessi del lavoratore somministrato, vale a dire:​

  • nome e cognome
  • codice fiscale
  • qualifica
  • livello di inquadramento contrattuale
  • azienda distaccante

Ad oggi l’omessa registrazione non è essere sanzionata in quanto non incide su profili retributivi, contributivi o fiscali.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Roberto Camera

A cura di : Roberto Camera

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Articoli scelti per voi dalla redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)