INPS-AGID, INSIEME PER SERVIZI DIGITALI A CITTADINI

inpsL’Inps e L’Agenzia per l’Italia Digitale uniscono le forze per avvicinare i cittadini ai servizi digitali della Pa e, per chi ancora non comunica con la pubblica amministrazione via internet, la spinta a dotarsi di Spid, il Sistema pubblico di identità digitale, arriva attraverso l’invio a casa di 7 milioni di lavoratori di buste contenenti la previsione della loro pensione futura. L’iniziativa consentirà di sensibilizzare i contribuenti non ancora in possesso di strumenti per l’accesso ai servizi on line ai vantaggi della digitalizzazione.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Pietro Riccio

A cura di : Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Articoli scelti per voi dalla redazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)