Caduta Massi Editoriale

Legge comunitaria: come può mutare la tutela nei cambi di appalto [E.Massi]

Legge comunitaria: come può mutare la tutela nei cambi di appalto [E.Massi]

Sulla Gazzetta Ufficiale dell'8 luglio 2016 è stata pubblicata la legge comunitaria per il corrente anno che, con il numero n. 122, entrerà in vigore il prossimo 23 luglio. Si tratta di disposizioni di vario contenuto emanate per ottemperare a direttive o sentenze comunitarie ma anche a prevenire procedure di infrazione: l'unica norma che riguarda la materia lavoro è inserita nell'art. 30 e riscrive il comma 3 dell'art. 29 del il quale, nella vecchia stesura, escludeva l'applicazione dell'art. 2112 c.c. in tutte quelle ipotesi in cui il …

CIGO: l’INPS detta le istruzioni per l’uso [E.Massi]

CIGO: l’INPS detta le istruzioni per l’uso [E.Massi]

La riforma degli ammortizzatori sociali, realizzatasi con il decreto legislativo n. 148/2015, è una sorta di "cantiere aperto", nel senso che, con cadenza pressoché quotidiana, provvedimenti attuativi e chiarimenti amministrativi continuano ad essere "sfornati" sia dall'INPS che dalla Direzione Generale per gli Ammortizzatori Sociali e gli Incentivi all'occupazione del Ministero del Lavoro. Palese testimonianza di tale ultima asserzione è il messaggio dell'Istituto n. 2908 del 1 luglio 2016 con il quale, nell'intento di agevolare …

Contratti di solidarietà da difensivi ad espansivi: una scommessa del Governo [E.Massi]

Contratti di solidarietà da difensivi ad espansivi: una scommessa del Governo [E.Massi]

I contratti di solidarietà espansivi, pensati nel gennaio 1984 ma, per una serie di ragioni, inutilizzati dalle parti sociali, sono stati riesumati "dall'oblio" al quale erano stati condannati, dall'art. 41 del decreto legislativo n. 148/2015 (ma in questi primi dieci mesi, dopo la rinascita, avvenuta lo scorso 24 settembre, non sembrano aver emesso particolari vagiti): ora, l'Esecutivo, proseguendo il percorso già iniziato, prova a renderli più appetibili, ipotizzando una sorta di staffetta con quelli difensivi. L'obiettivo, non nascosto, …

Dimissioni e comportamento “inerte” del lavoratore [E.Massi]

Dimissioni e comportamento “inerte” del lavoratore [E.Massi]

Ho già avuto modo di esternare le mie perplessità sulla procedura telematica per le dimissioni, operativa dallo scorso 12 marzo e, soprattutto, sulle disposizioni normative che, inserite nell'art. 26 del decreto legislativo n. 151/2015, l'hanno generata: il giusto fine di tutelare i lavoratori (e, soprattutto, le lavoratrici) in un momento nel quale l'atto unilaterale ricettizio potrebbe essere condizionato da una serie di fattori esterni, si scontra con la necessità di tutelare, sotto l'aspetto delle possibili conseguenze, il datore di …

Lavoro a tempo parziale: attenzione all’orario svolto [E.Massi]

Lavoro a tempo parziale: attenzione all’orario svolto [E.Massi]

Con una sentenza del 15 giugno 2016, la n. 224, il Tribunale di Busto Arsizio ha affermato che una utilizzazione del lavoratore prolungata e costante oltre l'orario di lavoro pattuito, determina una trasformazione del contratto da tempo parziale a tempo pieno, senza che ci possa essere "stoppato" dall'assenza di qualsivoglia forma di consenso scritto. Il tutto nasce da una precisa richiesta del lavatore che, in giudizio, ha ampiamente dimostrato che il proprio datore di lavoro, per un triennio, ha chiesto ed ottenuto, in maniera pressoché …



Giurisprudenza e circolari


Normativa e contratti


Top